cuori, colore, gioia, speranza, vita, arte, corsi, oriana papais

Felicità

cuori, colore, gioia, speranza, vita, arte, corsi, oriana papais

Quadro realizzato in acrilico materico, con alternanza di colori e materiali – 40x40x2 cm

Quante volte ci è stato detto fin da piccoli: non ridere troppo che poi ti succede qualcosa di brutto, oppure: non dire che sei tanto felice altrimenti succede qualcosa di male.. e tutti sottovalutavamo queste profezie.. poi ci succedeva qualcosa e davamo ragione alle voci sentite, così diventavamo tutti tristi e cupi.

Sinceramente io mi sento entusiasta, felice, speranzosa, ottimista, propositiva e positiva: finalmente dopo tanti pensieri che offuscavano la mia lucidità mentale, ho trovato il modo di esprimere quelli positivi attraverso l’uso del colore..

Più riesco a mescolare i colori tra loro, più inserisco parti luminose, brillanti, sfavillanti, abbinate a colori che mai si userebbero, più il mio cuore si riempie di felicità: e non temo dirlo..

Anzi.. lo urlo a pien voce: sento il mio cuore pieno di felicità.

Molti penseranno che parlo in questo modo perchè sono innamorata di un uomo splendido, ma non solo.. Finalmente ho chiaro cosa voglio fare da grande, quali sono gli strumenti che ho sempre posseduto e voglio utilizzare, come posso sfruttare tutte le mie doti al meglio..

Sarò esagerata, montata, o chissà quali altri pensieri, ma io ho molto chiaro i miei obbiettivi e soprattutto mi piacerebbe trasmettere a tutti coloro che mi voglio stare vicino la mia felicità per la vita.

Gli imprevisti posso esserci, ma visti con occhi diversi e con la gioia e l’amore nel cuore, assumono una valenza diversa.

Nel quadro c’è un alternarsi di materiali: spugne naturali, ceramica, malte, brillantini e tanto colore: fucsia, magenta, arancione, oro, argento, rosso, viola,  bianco e rosa metallizzati che danno al colore effetti diversi e sembrano voler togliere l’opacità dell’acrilico.

quadro non terminato della Felicità

Quadro non terminato della Felicità

Oriana Papais per Original Passion

Mosca

prospettive, arredo, interni, legno, su misura

Tra i posti che ho avuto la fortuna di visitare e abitarci un po’ è stata la grande città russa: Mosca.

Per me è la città degli opposti: grande ricchezza e povertà estrema, strade enormi piene di polvere, negozi stratosferici di un lusso estremo alle bancarelle del mercato dove acquistare ogni cosa dal cibo agli abiti da meno 30° gradi a più 30°..

Qui ho scoperto che cosa vuol dire la ricchezza materiale, lo sfarzo estremo, i ristoranti extra lusso.. Percorrevamo un tragitto in auto per  un ora ed eravamo ancora in città.

Qui ho avuto il grande piacere di lavorare per un’azienda italiana e di poter fare il mio lavoro al meglio. Si disegnava tutto rigorosamente a mano: piante, prospetti e prospettive. Tutto rigorosamente  curato e ben presentato: la realizzazione professionale per ogni architetto. Si lasciava libero sfogo alla fantasia e si presentava il lavoro al meglio al cliente.

Per chi fa l’interior designer qual’è la soddisfazione maggiore di sentirsi dire: questo appartamento non mi piace fai quello che vuoi… Bellissimo.

Studiare ogni particolare: la cuccia del cane ricavata nell’armadio d’ingresso e rivestita con mosaico prezioso, i marmi per il bagno.. ogni dettaglio veniva studiato accuratamente.

Ho imparato a progettare e vivere il cantiere al meglio.

Una città dalle mille sfaccettature: nella stessa giornata la temperatura poteva salire o scendere di 20 gradi.. non sapevi mai come vestirti e usavi la tecnica della cipolla.

Con il trascorrere degli anni il ricordo di ciò che mi ha colpito di questa città è positivamente e consiglierei a tutti di fare un giro ed osservare bene cosa significa la grande Russia: molto diversa dall’idea che abbiamo tutti..

russia, disegno, prospettiva, colore, pastelli, arredo, interni

disegni su cartoncini realizzati a mano con matite e colorati con pastelli

prospettiva, russia, mosca, disegni, interior designer, arredamento, mosca

disegni su cartoncini realizzati a mano con matite e colorati con pastelli

disegni su cartoncini realizzati a mano con matite e colorati con pastelli

disegni su cartoncini realizzati a mano con matite e colorati con pastelli

Oriana Papais per Original Passion