Gufare

Spesso usiamo il termine “gufare” come sinonimo di portare “iella”.. Per me non è così.

Una sera una mia carissima amica mi ha letto i fondi del caffè turco e il risultato è stato sorprendenteun gufo… niente altro che un gufo.. sembrava messo su un ramo con la testa girata verso di me e mi guardava..

Inizialmente abbiamo pensato portasse sfortuna così ho iniziato a fare una ricerca sul significato di questo animale ed è risultato che il gufo è simbolo di saggezza e che riesce a vedere nel buio della notte come a voler indicare che anche quando si è persa la retta via e pensiamo non ci sia più speranza, riusciamo a  trovare la nostra strada..

In quei giorni stavo trascorrendo giornate difficili in cui non riuscivo a capire dove la mia strada mi stesse portando… E vedendo il gufo ho capito che avrei dovuto aspettare e con calma avrei ottenuto le risposte giuste.. Avrei trovato le indicazioni per scegliere la strada giusta..

Pensare di essere come un gufo.. appollaiati su un tronco o su un ramo e aspettare la propria preda.. anche al buio profondo.. così per me è trovare la strada giusta..

In quei giorni ho capito che tipo di arte faccio (ISTINTIVA)  e come posso aiutare gli altri, mettendola in pratica e soprattutto ho iniziato a studiare una metodologia per permettere attraverso le mie conoscenze  di elaborare un percorso che tutti posso usare e trovare così le risposte che cerca.

In questo modo ho voluto esaltare questa sensazione positiva che ho ricevuto dall’immagine del gufo, riempiendo la tela con i suoi occhietti che mi aiuteranno sicuramente nelle mie scelte..

I miei animali preferiti sono diventati: la farfalla.. il gufo.. e la tartaruga.. 20160105_145619_resized

Quadro in acrilico con aggiunta di malte strutturali e conchiglie e stelle marine – 80x50x2

Font Oriana Papais per Original Passion