Le aspettative

Le aspettative cosa sono? Desideri? Speranze? Voglie? un insieme di tutto ciò?

Sinceramente non lo so nemmeno io. Aspetti una telefonata, un messaggio, stai in pena perché non ricevi nulla.. e il cuore, che prima si era aperto, incomincia a sentire una morsa, sempre più stretta .. come se una mano lo afferrasse  e lo volesse togliere.

Accidenti.. ma se fa così male perché ce le creiamo? Non sarebbe meglio vivere e prendere solo ciò che viene?

Però capita che aspetti quella telefonata.. E non arriva.. E guardi il telefono.. E non arriva.. E pensi di tutto.. Sarà successo qualcosa? Non funzionerà il mio telefono.. Ma..

E più aspetti, più ti sembra che il tempo non finisca mai.. Ogni minuto è lungo un eternità..

E quindi? Meglio non pensare? Meglio pensare solo a sé stessi? Continuare a fare ciò che si fa? E se poi non arriva nulla.. Pazienza???

Non so qual’è la risposta, ma credo che se la telefonata non arriva sia meglio farla.. vorresti sapere qualcosa da qualcuno: chiediglielo..

Non aspettare che gli altri facciano le prime mosse nella tua vita.. Muovi le tue pedine e sicuramente farai scacco matto.. non importa le risposte che otterrai ma almeno le riceverai.

Il quadro rappresenta un cuore, apparentemente diviso in due, ma rimane sempre unito: anche quando sembra si spezzi per la sofferenza, ciò non accade.. Il nostro cuore è forte e ci supporta.. e anche nel momento in cui saremo tristi e sentiremo un grande dolore, e avremo l’impressione che quella mano malefica  lo stringe procurandoci dolore, lui troverà sempre il modo per rincuorarci e non farci sentire soli.. Noi abbiamo lui.. IL NOSTRO CUORE.

Particolare - le aspettative

Quadro acrilico materico con aggiunta di malte strutturali, glitter e conchiglie - 30x30x2

Quadro acrilico materico con aggiunta di malte strutturali, glitter e conchiglie – 30x30x2

Fonte: Oriana Papais per Original Passion

L’universo

Luna piena.. una luce illumina tutto.. sembra sia acceso un potente lampione.

A guardarla, il cuore si riempie di serenità.

Ti è mai capitato di soffermarti a guardarla e chiederti se esiste un altro mondo. Cosa ci sarà nella nostra galassia.

Ma ognuno di noi ha una galassia propria: noi siamo il sole, la stella marina, tenaci e pazienti, e le altre conchiglie, simbolo di protezione, sistemate dalla più grande alla più piccola, i pianeti, i nostri capisaldi: la famiglia.. il lavoro.. gli hobby.. i sogni… e tutto ciò che per noi è importante.. Quasi a voler proteggere tutto ciò che per noi è importante.

ghirigori realizzati con i brillantini sono le scie, i ricordi  che lasciamo al nostro passaggio nel cuore degli altri e nell’universo stesso.. i ricordi che gli altri hanno di noi.. alcune scie più chiare altre più scure.. Non possiamo piacere a tutti nello stesso modo.

Le due linee dorate che partono dalla stella marina sono i nostri limiti di spazio che non devono essere oltrepassati da chi non è desiderato. La scia dorata emanata dalla stella è la nostra energia che  viene trasmessa a tutto ciò che per noi è importante.

Quindi ognuno di noi si crea una propria galassia.

Quadro in acrilico materico con conchiglie 40x40x2

Quadro in acrilico materico con conchiglie 40x40x2

L'universo particolari

Oriana Papais per Original Passion

Le farfalle

Da quando ho iniziato a scrivere su questo blog ho sempre messo in evidenza l’importanza che ha per me la farfalla in tutte le sue forme.. stilizzata o ben definita.

In molte epoche e nelle diverse culture, la farfalla è una creatura a cui vengono attribuiti vari significati simbolici.

La farfalla rappresenta l’equilibrio, la trasformazione o metamorfosi, i progetti di successo, la grazia e la capacità di accettare i cambiamenti

La delicata leggiadria e le armoniose, diverse e suggestive forme  danno l’idea di una  bellezza incontaminata.

La farfalla in generale suggerisce una trasformazione psichica, un cambiamento che si sta verificando nella vita di ognuno di noi, un passaggio da una fase all’altra.

Quindi può essere allo stesso tempo il simbolo della trasformazione della nostra vita in maniera consapevole, riuscendo così a creare nella realtà situazioni del tutto nuove, a realizzare i nostri desideri più profondi. Ogni nuova idea e ogni piccolo passo verso la nostra auto-realizzazione si rispecchia nel processo di sviluppo della farfalla.

In questo caso ho voluto rappresentare le farfalle in maniera  stilizzata, impreziosite dall’oro e dall’argento, in quanto ognuno di noi è un essere importante,  e immerse tra i fiori, in modo da dare la sensazione di spensieratezza e soprattutto di come riescono a intrufolarsi tra i gambi. Un po’ come facciamo noi ogni giorno: impariamo qualcosa di nuovo per affrontare le varie situazioni che si presentano. E quindi anche noi, anche se non lo comprendiamo al momento, subiamo una continua evoluzione.

Quadro realizzato in acrilico materico 30x30x2

Quadro realizzato in acrilico materico 30x30x2

Le relazioni

Nell’arco della nostra esistenza intratteniamo relazioni di ogni tipo e con chiunque.. Possono essere amorose, affettive, lavorative, sportive, quindi coinvolgono qualsiasi attività noi svolgiamo nell’arco della giornata.

Poi ci sono gli ostacoli che ognuno di noi affronta e che possono influenzare le relazioni stesse.

Quindi noi siamo la stella marina, considerata simbolo celeste e, come tale, rappresentano l’infinito amore divino. Oltre all’amore, la stella possiede anche caratteristiche quali l’orientamento, la vigilanza, l’ispirazione, la brillantezza e l’intuizione. Direi che rispecchia perfettamente le caratteristiche di ognuno di noi.

Le tre conchiglie poste in diagonale sul quadro rappresentano gli ostacoli che possimao incontrare attorno ai quali girano le nostre relazioni.

Le parti ondulate attorno alle conchiglie  rappresentano le nostre relazioni primarie invece tutti i filamenti glitterati sono le relazioni tortuose che tutti i giorni affrontiamo e gli strass gli obbiettivi che riusciamo a raggiungere.

Le nostre giornate sono molto impegnative a livello emotivo, energetico, fisico, mentale e spirituale, ma riusciamo sempre a sbrogliare la matassa e a trovare una soluzione.

Quadro realizzato in acrilico con colori metallizzati ed aggiunta di conchiglie e pasta glitterata

Quadro realizzato in acrilico con colori metallizzati ed aggiunta di conchiglie e pasta glitterata

Le relazioni

Oriana Papais per Original Passion

La fantasia

Mentre sbirciavo tra le mie foto ho ritrovato alcuni vecchi disegni. Mi ha fatto piacere vederli perche’ mi hanno dato prova che da sempre mi piacciono le forme astratte e la mescolanza di colori e materiali.

Sono realizzati con Colori a pastello, penarelli, glitter, bottoni e penna su cartoncino bianco.

Sono a libera interpretazione e si possono notare forme mutevoli, mostriciattoli, pesci, soli.. un po’ di tutto basta lasciar andare la fantasia.

Credo che quest’ultima ci permette di affrontare la realtà con uno spirito diverso. Che ne pensate?

Disegno realizzato con colori a pastello

Disegno realizzato con colori a pastello

Disegno reallizzato su cartoncino con pastelli

Disegno reallizzato su cartoncino con pastelli

Disegnasto su cartoncino con pastelli e penarelli

Disegnasto su cartoncino con pastelli e penarelli

Oriana Papais per Original Passion

La mia idea

Oggi stavo guardando la pagina di Facebook ed ho trovato una frase che mi piace tantissimo e che riprende quello che io vorrei fare con Voi.

Stephen Littleword dice: ….“il futuro è un quadro mai dipinto. Colora il presente delle tue splendide sfumature. Vivi l’oggi”….

Per me ogni emozione, ogni situazione, evento  ed istante della nostra vita, rappresenta un colore.

Quindi, a fine giornata è come se noi fossimo una tavolozza di colori: ogni tanto in armonia tra di loro,ma alle volte i toni possono anche essere dissonanti.. ma siamo noi.. giallo, viola, rosa, blu, rosso, bianco, nero, grigio, fucsia.. insomma una moltitudine di situazioni e di colori, di stati d’animo che si alternano anche in maniera veloce e/o repentina.

Ma questa è la vita. Se non fosse così saremmo annoiati o depressi e avvolti in una pellicola grigia.

Meglio una moltitudine di colori.

Per me dipingere è questo: rappresentare i miei stati d’animo e se per caso sono triste o nella famosa giornata no, dipingo ancor di più ed utilizzo colori ancora più accesi, giocando con i materiali e con i toni come se dovessi raccontare una storia.

Ora penserete che sono sempre triste.. mi spiace ma non è così. Ho tante storie da raccontare, caratterizzate dalle mie esperienze, i miei viaggi, i lavori, l’amore, gli amici, il raccogliere i frutti o i fiori. E quindi ogni quadro è una storia.

Se vuoi posso aiutarti a raccontare la tua… o fare in modo che le tue emozioni vengano interpretate su una tela attraverso i colori e l’uso dei materiali.

Esempio dell’evoluzione di un quadro: inizio dell’idea ed elaborazione finale, così siamo noi.

varei fasi della realizzazione del quadro

Fasi della realizzazione del quadro

Così siamo noi, e quando terminiamo una giornata, ci apprestiamo a incominciarne un’altra con altri colori ed emozioni.

Oriana Papais per Original Passion