L’universo

Luna piena.. una luce illumina tutto.. sembra sia acceso un potente lampione.

A guardarla, il cuore si riempie di serenità.

Ti è mai capitato di soffermarti a guardarla e chiederti se esiste un altro mondo. Cosa ci sarà nella nostra galassia.

Ma ognuno di noi ha una galassia propria: noi siamo il sole, la stella marina, tenaci e pazienti, e le altre conchiglie, simbolo di protezione, sistemate dalla più grande alla più piccola, i pianeti, i nostri capisaldi: la famiglia.. il lavoro.. gli hobby.. i sogni… e tutto ciò che per noi è importante.. Quasi a voler proteggere tutto ciò che per noi è importante.

ghirigori realizzati con i brillantini sono le scie, i ricordi  che lasciamo al nostro passaggio nel cuore degli altri e nell’universo stesso.. i ricordi che gli altri hanno di noi.. alcune scie più chiare altre più scure.. Non possiamo piacere a tutti nello stesso modo.

Le due linee dorate che partono dalla stella marina sono i nostri limiti di spazio che non devono essere oltrepassati da chi non è desiderato. La scia dorata emanata dalla stella è la nostra energia che  viene trasmessa a tutto ciò che per noi è importante.

Quindi ognuno di noi si crea una propria galassia.

Quadro in acrilico materico con conchiglie 40x40x2

Quadro in acrilico materico con conchiglie 40x40x2

L'universo particolari

Oriana Papais per Original Passion

Le relazioni

Nell’arco della nostra esistenza intratteniamo relazioni di ogni tipo e con chiunque.. Possono essere amorose, affettive, lavorative, sportive, quindi coinvolgono qualsiasi attività noi svolgiamo nell’arco della giornata.

Poi ci sono gli ostacoli che ognuno di noi affronta e che possono influenzare le relazioni stesse.

Quindi noi siamo la stella marina, considerata simbolo celeste e, come tale, rappresentano l’infinito amore divino. Oltre all’amore, la stella possiede anche caratteristiche quali l’orientamento, la vigilanza, l’ispirazione, la brillantezza e l’intuizione. Direi che rispecchia perfettamente le caratteristiche di ognuno di noi.

Le tre conchiglie poste in diagonale sul quadro rappresentano gli ostacoli che possimao incontrare attorno ai quali girano le nostre relazioni.

Le parti ondulate attorno alle conchiglie  rappresentano le nostre relazioni primarie invece tutti i filamenti glitterati sono le relazioni tortuose che tutti i giorni affrontiamo e gli strass gli obbiettivi che riusciamo a raggiungere.

Le nostre giornate sono molto impegnative a livello emotivo, energetico, fisico, mentale e spirituale, ma riusciamo sempre a sbrogliare la matassa e a trovare una soluzione.

Quadro realizzato in acrilico con colori metallizzati ed aggiunta di conchiglie e pasta glitterata

Quadro realizzato in acrilico con colori metallizzati ed aggiunta di conchiglie e pasta glitterata

Le relazioni

Oriana Papais per Original Passion

mare, cuore, amore, conchiglie

L’amore contagioso

Il sentimento d’amore è contagioso???? Che dilemma… che domanda.. effettivamente è un ora tarda ma non sono impazzita.

Credo che più amiamo noi stessi, e siamo innamorati della vita, più tutto si trasforma, come se un fiore, quasi appassito, bagnandolo, ricomincia a fiorire e a rinvigorire così  può essere il nostro cuore, che diventa come una cassa di risonanza.. E più emaniamo il sentimento d’amore e più questo coinvolge tutte le persone vicino a noi.

Accade anche che qualcuno sia più tosto di noi e abbia una corazza molto resistente e sembra che le nostre onde non lo raggiungano, ma non è così. Prima o poi quando sarà il suo momento anche lui sarà inondato da questo sentimento.

Secondo me più si ama e più ci accerchiamo di persone che condividono, in modi diversi, lo stesso sentimento.

E’ vero.. sono molto testarda e mi sembra strano quando non riesco ad influenzare positivamente coloro per cui provo dei sentimenti. Ho quasi la presunzione che il mio sentimento d’amore sia così forte che può raggiungere il cuore di tutti, soprattutto di chi amo.

mare, cuore, amore, conchiglie

Quadro in acrilico con aggiunta del crackle e di conchiglie- 40x40x2

L'amore contagioso- evoluzioneOriana Papais per Original Passion

La fantasia

Mentre sbirciavo tra le mie foto ho ritrovato alcuni vecchi disegni. Mi ha fatto piacere vederli perche’ mi hanno dato prova che da sempre mi piacciono le forme astratte e la mescolanza di colori e materiali.

Sono realizzati con Colori a pastello, penarelli, glitter, bottoni e penna su cartoncino bianco.

Sono a libera interpretazione e si possono notare forme mutevoli, mostriciattoli, pesci, soli.. un po’ di tutto basta lasciar andare la fantasia.

Credo che quest’ultima ci permette di affrontare la realtà con uno spirito diverso. Che ne pensate?

Disegno realizzato con colori a pastello

Disegno realizzato con colori a pastello

Disegno reallizzato su cartoncino con pastelli

Disegno reallizzato su cartoncino con pastelli

Disegnasto su cartoncino con pastelli e penarelli

Disegnasto su cartoncino con pastelli e penarelli

Oriana Papais per Original Passion

conchiglie, mare, profondità, pesca

Il mare

conchiglie, mare, profondità, pesca

Quadro composto da 5 pannelli da 30 cm di varie altezze – acrilico materico – utilizzo di malte opache ed iridescenti con incluse conchiglie

Una cara amica Sabrina mi ha chiesto di realizzare un quadro da esporre nel suo negozio.

Il tema principale doveva essere il mare, la pesca e mantenere i toni degli azzurri, blu, bianchi in modo da richiamare proprio il mare.

Così ho pensato bene di realizzare un quadro, composto da 5 pannelli attraverso i quali dare l’idea del mare, della sua profondità e di tutte le sfumature; le onde che si infrangono sulle rocce, caratterizzate in questo caso da conchiglie vere, raccolte da più amici in varie spiagge,  per poi giungere con la schiuma bianca sulla sabbia. Quest’ultima nasconde comunque delle stelle marine che si intravedono.

Sono state usate malte acriliche con effetti cangianti, iridescenti e “sberluccicose” per creare la schiuma dell’acqua e le profondità del mare, colori acrilici e metallici in modo da rendere tutte le sfumature luminose;  infine tutte le conchiglie, raccolte da amici e anche da figli di amici, sono state incollate con colla per piastrelle.

Sinceramente a guardarlo mi dà la sensazione di calma e serenità, ed è in armonia con l’ambiente stesso.

Sul lato sinistro, nell’angolo estremo e’ stato posto il sigillo di colore simile alla sabbia,  riportato anche sul certificato di autenticità.

Ringrazio:

. tutte le persone che si sono adoperate a cercarmi le conchiglie sapendo che avrei dovuto realizzare questa incantevole opera e che mi hanno fornito suggerimenti per poterle attaccare al meglio, vista l’umidità dell’ambiente; 

. la mia amica Sabrina per avermi dato la possibilità di realizzare questo dipinto, esposto nella Pescheria da Ivana a Pordenone in località Torre  e soprattutto spero che lo andrete a vedere e comprerete il pesce di ottima qualità.  

quadro acrilico materico

Quadro acrilico materico

Ambientazione

Ambientazione

Oriana Papais per Original Passion

cuori, colore, gioia, speranza, vita, arte, corsi, oriana papais

Felicità

cuori, colore, gioia, speranza, vita, arte, corsi, oriana papais

Quadro realizzato in acrilico materico, con alternanza di colori e materiali – 40x40x2 cm

Quante volte ci è stato detto fin da piccoli: non ridere troppo che poi ti succede qualcosa di brutto, oppure: non dire che sei tanto felice altrimenti succede qualcosa di male.. e tutti sottovalutavamo queste profezie.. poi ci succedeva qualcosa e davamo ragione alle voci sentite, così diventavamo tutti tristi e cupi.

Sinceramente io mi sento entusiasta, felice, speranzosa, ottimista, propositiva e positiva: finalmente dopo tanti pensieri che offuscavano la mia lucidità mentale, ho trovato il modo di esprimere quelli positivi attraverso l’uso del colore..

Più riesco a mescolare i colori tra loro, più inserisco parti luminose, brillanti, sfavillanti, abbinate a colori che mai si userebbero, più il mio cuore si riempie di felicità: e non temo dirlo..

Anzi.. lo urlo a pien voce: sento il mio cuore pieno di felicità.

Molti penseranno che parlo in questo modo perchè sono innamorata di un uomo splendido, ma non solo.. Finalmente ho chiaro cosa voglio fare da grande, quali sono gli strumenti che ho sempre posseduto e voglio utilizzare, come posso sfruttare tutte le mie doti al meglio..

Sarò esagerata, montata, o chissà quali altri pensieri, ma io ho molto chiaro i miei obbiettivi e soprattutto mi piacerebbe trasmettere a tutti coloro che mi voglio stare vicino la mia felicità per la vita.

Gli imprevisti posso esserci, ma visti con occhi diversi e con la gioia e l’amore nel cuore, assumono una valenza diversa.

Nel quadro c’è un alternarsi di materiali: spugne naturali, ceramica, malte, brillantini e tanto colore: fucsia, magenta, arancione, oro, argento, rosso, viola,  bianco e rosa metallizzati che danno al colore effetti diversi e sembrano voler togliere l’opacità dell’acrilico.

quadro non terminato della Felicità

Quadro non terminato della Felicità

Oriana Papais per Original Passion

amore, cuore, vita, arte, pittura, olio, acrilico, materico, original passio, oriana papais. creatività, ingegno, il cielo, fiori

Il cielo

Il cielo è un insieme di colori,  sfumature e  luci.

In genere alzando la testa riusciamo a guardarlo ma non sempre ci facciamo caso. E come potrebbe essere se lo vedessimo attraverso una marea di fiori grandi e bianchi e noi fossimo piccini? Si intravederebbe il blu, l’azzurro, il bianco.. la luce del sole… Insomma sarebbe un insieme casuale di colori mescolati tra loro a creare quasi un mare di tonalità e tutto sarebbe filtrato dai petali bianchi dei fiori giganti.

Anche le nuvole ci sembrerebbero enormi. Però il senso di pace, serenità e tranquillità che si prova a guardare il quadro, immaginando di vedere un cielo come appena descritto, sarebbe unico e speciale.

amore, cuore, vita, arte, pittura, olio, acrilico, materico, original passio, oriana papais. creatività, ingegno, il cielo, fiori

Quadro su tela realizzato ad olio con sovrapposizione di tecniche – 40x40x2 – 2015 sigillato su lato dx con sigillo argento

2015-04-28 16.04.32

Fonte: Original Passion, Oriana Papais